Conseguenze del bullismo nel tempo. Compromette la qualità e la durata della vita.

3

banner-bullismo

Gli effetti sociali, fisici e mentali derivanti dall’essere vittima di bullismo non si hanno solo durante l’infanzia e l’adolescenza, ma rimangono nel tempo, anche quando si è adulti. 

Conseguenze a lungo termine per la vittima:
Compromissione della stabilità psichica, il carattere, la personalità:

– Scarsa autostima, ansia, insicurezza.

– Sono maggiormente esposte a rischio depressione.

– Possono avere attacchi di panico.

– Comportamenti autodistruttivi e autolesivi.

– Dipendenza-abuso di sostanze

– Le donne possono avere relazioni complicate, gravidanze non volute, abuso di alcolici e stupefacenti fino a malattie quali anoressia e bulimia, perché c’è ancora una voce dentro “Sei grassa”, “Sei brutta”.

– Difficoltà a raggiungere livelli di istruzione superiore e abbandono scolastico.

– Ritiro sociale.

– Maggior rischio a fallimenti lavorativi e sentimentali.

– Difficoltà nelle relazioni interpersonali.

– Difficoltà a trovare lavoro.

– I fallimenti nella vita, associati ad una già fragile personalità ed ai traumi subiti, possono favorire istinti suicidi.

Il bullismo intacca anche la speranza di vita, infatti abusi e prepotenze causano un invecchiamento precoce. La vita delle vittime di bullismo è più breve. Lo dice una revisione di una serie di studi sull’argomento presentata nel corso del Congresso italiano di Pediatria che si è svolto a Palermo. Secondo i dati presentati, gli atti di bullismo, le prevaricazioni e le violenze subite provocherebbero un accorciamento della vita fino a 7-10 anni. A determinare questa riduzione è l’aumento di malattie correlate alle violenze, ad esempio obesità, cefalea, asma, tumori, malattie cardiovascolari.

Il bullismo nella vittima, ma anche nel carnefice lascia segni visibili anche molti anni dopo e segna in maniera permanente l’esistenza di chi lo vive sulla sua pelle.

SE SEI CONTRO IL BULLISMO LASCIA UN SEGNO, SCRIVI IL TUO MESSAGGIO, IN UN COMMENTO.

The following two tabs change content below.
Questo sito è dedicato ai bambini, agli adolescenti e ai genitori. Se ti piace, seguici sui nostri social e unisciti a noi 🙂
Leggi anche:  INSICUREZZA: LA VERA CAUSA DEL BULLISMO?

Ultimi post di No Bullismo (vedi tutti)

3 COMMENTS

  1. Genitori e insegnanti sono spesso complici dei bulli con la loro indiffereza. Bisogna vigilare e non sottovalutare i segnali che danno i bambini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*