Vent’anni dopo riceve le scuse dal bullo. Leggi la sua risposta:

Messaggi-privati-su-Facebook-No-grazie-720x340

Non è mai troppo tardi per chiedere scusa o perdonare coloro che ci hanno offeso, come dimostra la storia di un uomo di Los Angeles, che ha ricevuto le scuse da bullo che lo tormentava, quando entrambi erano alle scuole medie.

ChadMichael Morrisette, oggi designer di successo, racconta al giornale Queerty di essere rimasto sorpreso nel ricevere un messaggio su Facebook da parte di uno uomo, che durante la sua infanzia era stato il bullo che aveva reso la sua vita infelice.

Durante medie e liceo sono stato vittima di bullismo per essere quello che sono. Sono stato vittima di bullismo perché gay. Sono stato vittima di bullismo per essere basso. È stato terribile. Non riuscivo nemmeno a camminare per le classi, era un incubo.

Morrisette è riuscito a superare tutto anche grazie al fratello, che lui chiamava il suo eroe, e un insegnante, ha descritto come il suo salvatore.

Ecco il messaggio dell’ex-bullo:

Hey Chad recentemente stavo parlando con mia figlia di 10 anni riguardo al bullismo. Mi ha chiesto se avessi mai fatto il bullo con qualcuno, e ho dovuto tristemente ammettere di sì. Mi sono ricordato di quanto merdoso e squallido io sia stato nei tuoi confronti quando eravamo a scuola insieme. Vorrei scusarmi. Se vivessimo nello stesso Stato verrei a farlo di persona. Non so nemmeno se ti ricordi, ma io sì, e mi dispiace.

ChadMichael ha accettato le scuse:

Sono piuttosto commosso. Grazie e accetto le tue scuse. In 20 anni tu sei l’unica persona che si è scusata per avere fatto il bullo con me quando eravamo più giovani. Spero tu possa orgogliosamente dire a tua figlia che ti sei anche scusato per questo, e che ora abbiamo fatto la pace. È incredibile come 20 anni e i figli possano farci tutto questo, no? Grazie ancora e spero tu possa fare qualcosa ogni volta che ti troverai di fronte al bullismo. Buona giornata. ChadMichael.

L’ex compagno ha replicato ancora:

Grazie. Il tuo perdono vuole dire per me molto più di quanto tu possa immaginare, e spero di non essere l’ultimo ad averti chiesto scusa.

E voi avreste perdonato e risposto?

The following two tabs change content below.
Questo sito è dedicato ai bambini, agli adolescenti e ai genitori. Se ti piace, seguici sui nostri social e unisciti a noi 🙂

Ultimi post di No Bullismo (vedi tutti)

No Bullismo

Questo sito è dedicato ai bambini, agli adolescenti e ai genitori. Se ti piace, seguici sui nostri social e unisciti a noi :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*