Film sull’adolescenza

Film sull’adolescenza. Ecco la lista dei film sull’adolescenza migliori. e gli adolescenti. Scopri tutti i film sull’adolescenza da vedere di ieri e di oggi. Film che parlano di adolescenza e problemi adolescenziali.

film sull adolescenza

1)) L’attimo fuggente è un bellissimo film sull’adolescenza del 1989 ma ancora attuale e bellissimo. Ricco di messaggi profondi, emozionante e toccante. Il film è ambientato nel 1959 quando John Keating (Robin Williams), insegnante di letteratura viene chiamato ad insegnare in un college maschile molto rigido. Ma l’insegnante ha metodi didattici diversi e originali: vuole insegnare ai ragazzi a cercare la propria voce, distinguersi dagli altri e seguire i propri sogni.  L’entusiasmo del professore contagia i ragazzi anche se questa situazione infastidisce il preside dell’istituto.

2) Un bacio: Tra i film sull’adolescenza italiani c’è un bacio. Film sul bullismo, su omofobia e amicizia molto bello che andrebbe proiettato in ogni scuola e liceo. Lorenzo ha 16 anni ed è orfano di entrambi i genitori. Adottato, si trasferisce a Udine. Il primo giorno di scuola viene già etichettato dalla classe come “frocio” perché omosessuale. In classe conosce Blu, anche lei emarginata e giudicata dai compagni. Blu è amica di Antonio, ragazzo introverso e giudicato ritardato ma che in realtà ha vissuto il trauma della perdita del fratello in un incidente stradale.  Insieme affronteranno il liceo e vengono narrati anche i rapporti dei 3 adolescenti con i genitori.

3) Bianca come il latte rossa come il sangue è un bellissimo film sull’adolescenza drammatico e sentimentale adatto sia a ragazze che a ragazzi. Leo frequenta il terzo anno di liceo: ama il calcetto e stare con gli amici. Non sa quale sarà la sua strada e non sa cosa farà da grande. Ma una cosa la sa: è innamorato di Beatrice, una ragazza che incontra sempre nei corridoi della scuola. Anche se non ha mai parlato con lei e non riesce ad avvicinarsi. Dopo le vacanze Leo non la vede più a scuola e scopre che è ricoverata in ospedale.

4) Il club degli incompresi è un film su adolescenza, sui problemi adolescenziali e la ricerca di sé stessi. Veleria è un adolescente che si trasferisce a Madrid dopo la separazione dei genitori. Nella nuova scuola la obbligano a partecipare a delle riunioni di gruppo, con il consigliere dell’orientamento insieme ad altri compagni. Inizialmente non vanno d’accordo ma con il passare del tempo diventeranno amici…

5) Therteen – 13 anni (e il seguito “Fourteen”): Adolescente di 13 anni, studentessa modello e con una difficile condizione famigliare. Ha una vita tranquilla e una passione per la poesia. Ma la situazione cambia quando incontra Evie, una ragazza molto popolare e ribelle che ama trasgredire. Due mondi diversi, fino a quando Tracy comincia ad imitarla e a comportarsi in modo ribelle come lei e insieme faranno esperienze pericolose e proibite. Film forte, ma non si può dire che non rispecchi l’adolescenza. Parla infatti di alcol, sesso, bugie e autolesionismo, esperienze diffuse tra gli adolescenti più di quanto si pensi. Questo film sull’adolescenza è stato candidato agli Oscar nel 2004.

6) ASSO nella Manica è un film sull’adolescenza in cui tantissime ragazze si rifletteranno. La protagonista del film è una comune adolescente acqua e sapone che ha due migliori amiche molto diverse da lei: sono popolari e molto invidiate al liceo. Ad una festa Bianca incontra un ragazzo, suo vicino di casa che cambierà la sua prospettiva della realtà: il ragazzo le fa notare la differenza tra lei e le sue amiche. Lei, anche se non se ne è mai resa conto, è l’amica in più, quella meno attraente e interessante delle altre che è un ASSO cioè una ruota di scorta. Per rimediare chiederà in seguito aiuto a Wesley per non essere più un “ASSO” (Amica Sfigata Strategicamente Oscena), ma una leader e una ragazza indipendente.

7) Cyberbulli: Film sull’adolescenza ispirato ad una storia vera che parla del Cyberbullismo e come i pettegolezzi online diffusi sui social network possano diventare virali e distruggere la vita di un’adolescente fino a spingerla a gesti estremi e disperati. Un film che fa riflettere sulle conseguenze del bullismo: isolamento, depressione, pensieri sucidi ecc.

8) 30 anni in un secondo è un film sull’adolescenza e la maturità che ha come protagonista una ragazza alle prese con i tipici problemi adolescenziali: una cotta verso un ragazzo che non la ricambia, le difficoltà a scuola dove il gruppo delle ragazze popolari non fa che prendersi gioco di lei. Il giorno del suo compleanno alla sua festa resta vittima dell’ennesimo scherzo crudele. Jenna disperata esprime un desiderio: vuole avere 30 anni in un secondo e ritrovarsi nel corpo di una donna. Non vuole più essere un adolescente e così si ritrova nel futuro che ha sempre sognato: è una 30enne di successo, in carriera ma purtroppo si renderà presto conto di essere diventata una ragazza cattiva ed egoista e che per questo è rimasta sola, circondata solo da falsi amici. Andrà quindi alla ricerca del suo migliore amico del liceo che scopre non vedere da anni…

9) Cindarella Story: Una favola moderna che ha come protagonista Sam, una bambina felice che perde suo padre. Resta da sola con la matrigna e le sue due sorellastre, che la obbligano a fare la cameriera nel ristorante di suo padre, a dormire in soffitta e ad assecondare tutte le loro richieste. Al liceo passa inosservata soprattutto agli occhi di ragazzi diversi da lei, cioè quelli popolari e ricchi. Ma c’è una persona che sembra capirla: un giovane conosciuto in rete con il quale ogni giorno si scambia messaggi. Anche se frequentano la stessa scuola non si sono mai visti e decidono di vedersi al ballo della scuola, dove Sam indossa un vestito bianco e una maschera. Sam scopre che il suo principe è in realtà Austin, giocatore di football che l’ha sempre ignorata. Decide di non dire la verità al ragazzo e quando scocca la mezza notte scappa via non rivelandogli chi è davvero. Ma Austin si metterà alla sua ricerca…

10) Juno: Juno ha 16 anni e ha la prima esperienza sessuale con il suo migliore amico. Rimane incinta e decide di abortire, ma poi non riesce a farlo e decide di portare avanti la gravidanza e trovare una famiglia che voglia adottare suo figlio. Trova una coppia, marito e moglie che vorrebbero un bambino ma non riescono a concepirlo. Film sull’adolescenza consigliato.

11) Easy Girl: racconta la storia di Olive (Emma Stone), che a causa di una bugia vede cambiare la sua vita. Si sparge la voce che abbia perso la verginità e così i ragazzi le chiedono di raccontare di essere stati a letto con lei anche se non è vero. Così ben presto viene giudicata da tutta la scuola come “la ragazza facile” e questa voce le rovinerà la vita e la reputazione. Come ne uscirà?

12) Noi siamo infinito è uno dei più bei film sull’adolescenza recenti. Charlie è un ragazzo timido e introverso che frequenta il liceo negli anni 90. Ha subito il trauma derivante dal suicidio del so amico. Il suo insegnante di Inglese cerca di aiutarlo ma non riesce a dimenticare la sua infanzia difficile.

13) Mean Girls: Cady ha 15 anni ed è cresciuta in Africa. I suoi genitori decidono di trasferirsi in America dove l’adolescente scoprirà che il liceo può essere molto più difficile di una giungla, dove a dominare sono un gruppo di ragazze false e snob che rendono la vita impossibile a chi non fa parte del loro quartetto. Così per farla pagare a Regina, leader del gruppo, entrerà a far parte del gruppo. Ma la situazione le sfuggirà di mano…

14) Ragazze interrotte: Uno dei più bei film sull’adolescenza. Racconta di un gruppo di ragazze problematiche e difficile che sono costrette in un ospedale psichiatrico perché il mondo non sembra capirle.

15) Quando hai 17 anni: film sull’adolescenza e contro l’omofobia, che ha come protagonisti due ragazzi che a prima vista si odiano anche se si amano. Hanno paura ad ammettere i loro sentimenti e non faranno che scontrarsi.

16) 17 anni e come uscirne vivi: Film che ha come protagoniste Nadine due migliori amiche che litigano quando una di loro scopre che l’amica si è fidanzata con suo fratello, con cui lei non è mai andata d’accordo. Nasceranno litigi, scontri e incomprensioni.

17) Sognando Beckam: Film sull’adolescenza che parla della difficoltà di inseguire i propri sogni quando i genitori non ti appoggiano o vorrebbero che fossi chi non vuoi. Due giovani si battono per portare avanti la loro passione più grande: il calcio, anche se entrambe le famiglie non vogliono che loro giochino a calcio.

18) Pretty Princess: Una ragazza impacciata, imbranata e non accora sbocciata veste i panni di un brutto anatroccolo anche se poi scopre di essere una Principessa, erede al trono di Genovia e dovrà trasformare i suoi modi impacciati in quelli regali di una nobile. Un film sull’adolescenza da vedere e rivedere.

19) Kiss me: Uno dei ragazzi più popolari della scuola fa una scommessa: riuscirà a far diventare reginetta del ballo qualsiasi ragazza. La prescelta è una studentessa modello, ma molto chiusa e riservata. Riuscirà a conquistarla e a farle conquistare la corona? Film simili sull’adolescenza: I passi dell’amore

20) 10 cose che odio di te: Una ragazza scontrosa e sempre sulle sue, senza amici, quasi inavvicinabile. Viene fatta una scommessa su di lei: un ragazzo viene scelto per avvicinarla e farla innamorare. Ci riuscirà?

21) Quel pazzo venerdì è un film sull’adolescenza per ragazzi e genitori. Parla del difficile rapporto madre-figlia. Un giorno si ritrovano l’una nel corpo dell’altra e forse così riusciranno a comprendersi di più.

22) Penelope e Beastly, sono due film simili perché parlano della difficoltà di trovare qualcuno che ci ami così come siamo e che sappia andare oltre l’apparenza.

23) Il giardino delle vergini suicide è un film drammatico sull’adolescenza. Parla di 5 bellissime sorelle, spiate da tutti i ragazzi del vicinato per conquistarle. Le cose cambiano quando una delle 5 si toglie la vita…

24) Freedom Writers: In un ambiente sociale difficile una giovane professoressa cerca di trasmettere alla sua classe composta di diverse etnie, l’importanza di un’educazione che vada oltre l’aspetto formativo della scuola superiore, l’importanza del rispetto verso gli altri, della tolleranza del saper convivere.

Altri film bellissimi sull’adolescenzaEdward mani di forbice a storia narra di Edward, un cyborg dalle sembianze umane, creato da uno scenziato molto dotato. Purtroppo però, prima ancora di completare il lavoro, lo scenziato morì, lasciando Edward incompleto; al posto delle mani, infatti, esso aveva un grosso paio di forbici, terribilmente taglienti e dall’aspetto letale.
Un bel film recente sull’adolescenza è Nerve: Vee è una liceale che non ama le sfide e che vive nell’ombra della sua migliore amica. I suoi amici le dicono che non è una ragazza divertente e che dovrebbe rischiare nella vita, invece di restare a guardare e spettatrice della vita. Vee decide quindi di accettare l’invito a diventare giocatrice di un “gioco” online, nei quali vieni pagato e ricevi più like e guadagni se superi delle sfide sempre più difficili che mettono a rischio la vita. Quello che le sembra solo un innocuo divertimento si trasforma presto in una competizione adrenalinica che la vede in coppia con un misterioso partner. Film sull’adolescenza ispirato alla moda diffusa sui social network di scattare foto e video in situazioni estreme pur di avere like e followers (una “Moda” folle costata la vita a centinaia di ragazzi). Film che fa riflettere, da vedere.

Ecco alcuni dei migliori film sull’adolescenza di ieri e di oggi. Bellissimi film da vedere su adolescenza e adolescenti, che riflettono la vita e il mondo dei più giovani in modo perfetto. Questi film sull’adolescenza sono sempre da vedere perché non hanno età e sono adatti ad ogni generazione.

The following two tabs change content below.
Ciao. Sono Anna e ho creato questo blog perché è un problema che mi sta molto a cuore. Scrivetemi o aggiungetemi sui miei social network. Un bacio

Ultimi post di Anna Saggese (vedi tutti)

Anna Saggese

Ciao. Sono Anna e ho creato questo blog perché è un problema che mi sta molto a cuore. Scrivetemi o aggiungetemi sui miei social network. Un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*